IL BLOG DEI FULMINEI

clicca qui se vuoi diventare un fulmineo

venerdì 8 gennaio 2010

BLOG IN AFFITTO(RACCONTO PRIMO)


Ciao Bress ti chiedo di ospitare nel tuo blog il resoconto del trail di questa mattina dal titolo: ZANZE, IL PENTITO E LA SCAMBISTA.

Questa mattina 7 gennaio mega snow trail da Caltrano ad Asiago ideato dal sottoscritto e al quale ha aderito il Zanze.
Ritrovo alle 8.30 con un cielo scuro e minaccioso in vetta, Ci facciamo un caffé e partiamo alle 9.00. Miracolosamente il cielo si è aperto e si vede il cielo blu.
Saliamo per il percorso della Tagliafuoco dopo 40 minuti prendiamo il sentiero che porta anche alla croce che sarà il nuovo percorso edizione 2010.
Arriviamo corrichiando sotto Malga Foraoro e ci sono già da un bel pezzo almeno 15/20 cm di neve ben battuta. Il cielo è sempre più blu e pensiamo al Bress nel blu della pista di via Riboli.
Continuiamo fino Malga Sunio e prendiamo il sentiero che porta al rifugio alpino (Pozza del Favero) e a quel punto decido di provare le catene per le scarpe, ultimo mio acquisto da Puro Sport per cercare di andare più veloce degli animali che hanno lasciato l'impronta sulla neve. Arriviamo al rifugio alpino poi verso Cesuna, Canove, e in località Boscon entriamo nel percorso della gloriosa corsa del trenino, e in 3h 45 arriviamo ad Asiago. Prendiamo birra e biglietti per l'autobus per tornare alla macchina e conosciamo Angelica (che attacca bottone con il Zanze perché lo trova quasi nudo in bagno a cambiarsi). Poi lei ci racconta che è stufa della montagna e vuole tornare in città dove lavora in un locale, e noi chiediamo "quale locale ?" e lei ci spiega in un locale per scambisti che non posso nominare e come funziona. Congediamo la dolce Angelica e prendiamo come da programma il bus FTV delle 13.28 pieno zeppo di studendi dell'alberghiero di Asiago (95% occupati a mandare messaggi o ascoltare musica in cuffia, che gioventù. Conosciamo comunque Michela, Piero e Manuela seduti in ultima fila.
Presto on line le foto fatte con in cellulare del Zanze. Anche questa è andata, alla prossima.
Un saluto ai fulminei e un bacio alle fulminee dal Pentito.

10 commenti:

bressdicorsa ha detto...

ehhehehe racconto hard run,,,, bravi el zanze ed el pentito

ciro foster ha detto...

AH, finalmente andati a segno non come alla casa del tè! Scherzo, cioè, bellissimi i posti, bellissime montagne...non conosco i locali!?

Diego ha detto...

Gran bel giro ragazzi !!!

Angelica: il nome è tutto un programma....

Tosto ha detto...

se organizzate ancora magari mi aggrego. Certo un bel giro tosto, ma avevate lo zaino col cambio immagino!

bressdicorsa ha detto...

pentito: devi rispondere ai lettttoriiiiiiii!!!!!

Gianluca New Runner ha detto...

bravo bress !

Alvin ha detto...

Gran corsa Zanzaccio...seiin grande spolvero...tieni le catene buoneperla montefortiana..si sa mai che nevichi!!

Pimpe ha detto...

sprazi di corsa estrema ....

cewitail ha detto...

Great post! I wish you could follow up on this topic!

clomid

cedamott ha detto...

I’ve been into blogging for quite some time and this is definitely a great post.Cheers!

generic paxil